Semi di carta

Viaggio olfattivo nel mondo dei tarocchi

Per 60 spettatori, 1 ogni 3 minuti

di Antonella Cirigliano, Daria Tonzig, Arianna Marano, Lilith Cattaneo.

In collaborazione con Roberto Garcia, Enya Idda, Massimo Todini.

Co-Produzione: OperaEstateFestival, Associazione LIS

Le carte si mischiano e le figure si confondono mentre noi partiamo per il nostro viaggio. Un viaggio lontano, in terre a noi molto vicine. Patrie intime e personali abitate da re e regine, segnate da torri e attraversate da carri sotto cieli di stelle e sole.

E come in ogni viaggio, odori di ricordi passati e speranzosi futuri, ci accompagnano fino al centro delle nostre storie. E’ storia di zenzero piccante e Folle o della Fortuna fresca di menta? sono domande di Curcuma misteriosa e alchemica o risposte di rosa selvaggia del deserto dell’Imperatrice?

Così un luogo diventa profumo mentre i simboli presenti nelle carte si animano per diventare visioni in un tempo che è solo il nostro.

La performer crea un’incontro teatrale a partire dalla lettura dei tarocchi , e “gioca” con uno spettatore per volta a scegliere una carta e ad ascoltare, a viaggiare, a annusare , a vedere, e a immaginare attraverso le parole.